Dessert Verso il nuovo anno sposando le lenticchie al cacao

I dolci di Corrado Assenza sono lo specchio della Sicilia e del Mediterraneo. Per il Natale ha pensato alla Dolce Lenticchia ovvero lenticchie al cacao, amarene dell’Etna e salsa di nocciole. Per 6 persone, si parte il giorno prima da 3 etti di lenticchie prima lavate e poi lessate a fuoco dolce in 1,3 litri di acqua minerale. A cottura raggiunta, scolarle e raffreddarle subito. Ridurre di 2/3, a fuoco minimo, la metà dell’acqua di cottura senza farla mai bollire, unendovi 100 g di cacao in polvere e 50 di miele fiori d’arancio. Conservare in frigo la salsa, mentre nell’altra metà di acqua fate andare, senza far bollire, le lenticchie e 50 g di Mielarò fava di cacao Caffè Sicilia, 0931.835013. Il giorno seguente, mettere sul fuoco a scaldare la rimanente acqua di cottura delle lenticchie che unirò alla farina di nocciole siciliane già calda ma non tostata. Questo è solo un’idea, via e-mail l’intero procedimento, lungo ma emozionante al pari della Traversata del deserto, un dolce di riso al tè nero con gelato alla menta.