La Destra si spacca sul provvedimento

Mentre i cronisti annotano gli aggettivi che Carla De Albertis spreca per affondare l’Ecopass, in una nota stampa Luciano Buonocore fa sapere che «la presa di posizione sulla nuova tassa comunale di circolazione» sarà «decisa dal direttivo de La Destra». Come dire: l’uscita pubblica dell’ex assessore della giunta Moratti - che un giorno sì e l’altro pure reclama le dimissioni del sindaco di Milano - non è concordata con il portavoce del partito. È, cioè, una posizione a titolo personale. Facile il commento di An: «È lo scontro reale di un partito virtuale».