Deutsche Bank vincitrice di tappa

Agosto è un mese un po' particolare per tutte le attività lavorative e anche per quanto attiene al risparmio gestito. Infatti, come è possibile constatare dalla graduatoria mensile stilata da Assogestioni, non è facile delineare un filo conduttore preciso che ha guidato le scelte degli investitori ad eccezione dei fondi esteri. In agosto, oltre a società estere che già negli ultimi mesi si erano messe in luce, come JPMorgan asset management (123,6 milioni), Credit Suisse (30,8 milioni) e Ubs (53,3 milioni), si è aggiunto il gruppo Deutsche Bank che, con una raccolta di 244,1 milioni al netto dei riscatti, ha fatto registrare il miglior risultato assoluto mensile.
Per quanto riguarda le società di gestione italiane, a fianco di Sgr di grandi gruppi bancari in attivo, come per esempio Eurizon financial group (57,3 milioni di euro di raccolta netta mensile), Banca Lombarda (4,3 milioni), Carifirenze (87,6 milioni) e Banca Carige (18,8 milioni), ne figurano molti altri in rosso come gruppo Credit Agricole - Banca Intesa (meno 369 milioni), Unicredit (meno 415 milioni), Montepaschi (meno 78 milioni), gruppo Capitalia (meno 28 milioni), Bnl (meno 45 milioni) e Credem (meno 137 milioni).
Allo stesso modo è possibile trovare banche popolari in attivo mensile come il Banco popolare di Verona e Novara (121,2 milioni), la Bpu (133,3 milioni), gruppo Popolare di Milano (53 milioni), Popolare italiana (41,9 milioni), e altre la cui raccolta netta è finita in territorio negativo come nel caso di Arca (meno 19 milioni), Popolare di Vicenza (meno 6,3 milioni) e Popolare di Bari (meno 3,7 milioni). Qualche consenso in più, invece, tra le grandi reti di promotori e tra le sgr indipendenti. Tra i network di promotori spiccano i risultati mensili positivi di Azimut (105,5 milioni di euro), Mediolanum (98,2 milioni), Banca Fideuram (41,1 milioni) e RasBank (59,5 milioni) mentre in controtendenza è andata Banca Generali (meno 37,5 milioni). Tra le società di gestioni indipendenti, invece, oltre la già citata Azimut, in agosto la raccolta ha premiato Anima (41 milioni), Kairos partners (87,2 milioni) Ersel (68,2 milioni), gruppo Banca Intermobiliare (6,4 milioni), Ipsilon (70,4 milioni), Consultinvest (5,4 milioni), Hedge Invest (23,2 milioni) e Banca Leonardo (12 milioni).