Deve partorire: il 113 la scorta

Servizio extra per gli agenti della polizia stradale di Albano sabato notte che hanno scortato al Gemelli una giovane partoriente. Mentre pattugliavano la via Appia all’una e quaranta della notte scorsa sono stati avvicinati da una coppia in preda all’ansia perché stava per nascere il loro figlio e avevano paura di non arrivare in tempo all’ospedale. Così, con lampeggianti e sirena accesi, gli agenti hanno fatto da staffetta all’auto consentendo alla coppia di arrivare in tempo in sala parto.