Diaco contro Rainews24: censurato il mio spazio

Si dice «censurato» e si appella al presidente e al direttore generale Rai, Petruccioli e Meocci, e al presidente della Commissione di vigilanza, Gentiloni: Pierluigi Diaco annuncia così la cancellazione della replica di 21:15, il suo programma su Rainews24 che va in onda anche la mattina dopo alle 7:15 su Raitre. Ma, fanno notare in Rai, la replica non era prevista nel contratto di Diaco, che scade il 31 dicembre. Diaco annuncia di aver ricevuto una lettera dal direttore di Rainews24, Roberto Morrione, con la quale viene chiusa la replica della sua trasmissione. Nell’appello Diaco scrive di «aver appreso pochi minuti fa, da una lettera firmata dal mio direttore, che da domani mattina (oggi per chi legge, ndr) la replica parziale del mio programma che andava in onda come di consueto alle 7:15 in chiaro su Raitre è stata sospesa».