Diamo retta al Santo Padre

Nei giorni scorsi abbiamo ascoltato Papa Benedetto XVI che, con il cosueto modo bonario e misurate parole, è intervenuto sulle questioni di attualità per ribadire il principio che occorre promuovere il rispetto reciproco fra tutte le fedi religiose. Aggiungendo poi che non può essere in alcun modo giustificata la violenza esercitata in nome di una religione.
Si tratta di un autorevole richiamo che indica l'unico modo per risolvere il problema di una pacifica convivenza, mentre sarebbe pericoloso esasperare un conflitto che non deve essere in alcun modo alimentato. Speriamo che tutti vogliano ascoltarlo e farsene efficaci interpreti.