Diano, Vallecrosia e tutti i paesi che sanno già il nome del sindaco

Sono Diano Marina e Vallecrosia i comuni più importanti della provincia di Imperia, per numero di abitanti, che domenica e lunedì andranno al voto. In totale, in tutto l'estremo ponente ligure, saranno aperte le urne per il rinnovo di 22 amministrazioni comunali.
A Diano Marina ci sarà una sfida a tre con il centrodestra diviso in due liste. In corsa, per la poltrona di sindaco, ci sono infatti l'assessore uscente Monica Muratorio sostenuta da Pdl, Udc ed indipendenti, l'onorevole Giacomo Chiappori della Lega Nord e Fiorenzo Batistotti appoggiato da una lista civica con il sostegno del centrosinistra della Regione. Tre candidati anche a Vallecrosia con il vicesindaco uscente Armando Biasi per il centrodestra, Agostino Ontano della Lega Nord e Ferdinando Giordano del centrosinistra. In entrambi questi comuni, non raggiungendo la quota minima di elettori, non è previsto il ballottaggio ma la vittoria sarà sancita già nel pomeriggio di lunedì.
Soluzione ancora più semplice a Caravonica, Chiusavecchia, Civezza, Costarainera, Rezzo e Terzorio dove è presente un solo candidato alla poltrona di primo cittadino. In questi Comuni, infatti, subito dopo aver ricevuto i dati di affluenza potrà essere ufficialmente nominata la nuova amministrazione.
Non mancano poi casi, frequenti soprattutto nei piccoli paesi, dove i contendenti hanno lo stesso cognome. Accade a Cipressa tra Gianna Angela Spinelli e Mauro Spinelli, e a Lucinasco dove la sfida sarà tra Domenico Abbo e Gianni Abbo. Candidatura Vip ad Aurigo dove Luigino Dellerba, già sindaco per 18 anni dal 1983 al 2001, si presenta di nuovo alla guida del paese dopo aver ricoperto le cariche di capogruppo e segretario provinciale di Forza Italia, presidente della Riviera Trasporti, assessore in Provincia e consigliere dell'Autostrada dei Fiori. Contro di lui ci sarà Gabriele Pellegatta simpatizzante di sinistra.
Al voto andrà anche Seborga che, dopo aver eletto lo scorso anno il nuovo principe, dovrà ora scegliere il sindaco. Completano il quadro delle amministrative 2011 Apricale, Armo, Borghetto d'Arroscia, Borgomaro, Castelvittorio, Diano Aretino, Diano Castello, Pompeiana, Prelà e Villa Faraldi.