La «diavolina» di Antonio tra Nervi e Italia

Sta facendo il giro della città. Non c’è spiaggia o stabilimento balneare a levante di Boccadasse, dove non si parli di lei. Lei è Carolina Marcialis, stella di quella Sportiva Nervi, che, grazie al curioso nome dello sponsor l’ha fatta diventare una «Diavolina». Genovesissima, classe ’91, è il cuore pulsante di una squadra che, nel giro di un paio d’anni, sta per affacciarsi sul grande palcoscenico della serie A1. D’accordo è la solita pallanuoto, quello sport che spesso viene messo in un angolo, ma che grazie alle sue individualità riesce a splendere con bagliori del tutto particolari. Non a caso, la storia della nostra s’intreccia con quella di un grande protagonista del pianeta calcio, Antonio Cassano, di cui è la fidanzatina. (...)