Il dibattito sollevato era molto sentito

Osservo con piacere la periodica comparsa del mio nome su il Giornale. Posso dire di essere soddisfatto perché se si è alzato un discreto polverone, vuol dire che quanto da me evidenziato probabilmente non era così infondato. Sono altresì contento di aver ricevuto una risposta in merito dal diretto interessato (abbraccio compreso). Per quanto concerne il signor Mathieu, avverto un progressivo inasprimento nei suoi commenti col sistematico ricorso ad argomentazioni poco inerenti a quanto trattato nella mia lettera originaria. A questo si aggiungano le dubbie considerazioni sulla mia persona e il mio titolo di studio. Eviterò di rispondere tenendomi lontano da una polemica senza fine; allo stesso tempo, spero che il mio errato utilizzo della parola «dottore» non l’abbia eccessivamente turbato.