Il dibattito sul nuovo ruolo di Forza Italia

Continuano numerosissimi ad affluire i messaggi di lettori, iscritti e simpatizzanti di Forza Italia dopo gli autorevoli interventi di Paolo Guzzanti, don Gianni Baget Bozzo e Paolo Del Debbio sul ruolo del partito azzurro. L’invito a una maggiore incisività nell’opposizione e le discussioni sulla natura e la rappresentatività del movimento hanno suscitato una viva partecipazione al dibattito culminata nelle molte e-mail arrivate al Giornale sia sul sito internet, sia attraverso fax e altro. Ne esce un quadro frastagliato da cui emerge il grande risveglio dei molti elettori azzurri, insoddisfatti per il fin troppo discreto e morbido atteggiamento della Casa delle libertà che molti vorrebbero invece più ferma e decisa nell’opposizione a Prodi. Una strategia che non soddisfa e che in molti vogliono più forte e più dura auspicando una rinata leadership del presidente Silvio Berlusconi a cui i lettori chiedono di tornare quello della campagna elettorale.