A dicembre arrivano i nuovi cassonetti

Tutti i cassonetti dei rifiuti di Roma saranno sostituiti con un modello «non in plastica, più resistente e anche più bello dal punto di vista estetico». Ad annunciarlo è stato il sindaco Walter Veltroni, visitando ieri la scuola elementare «Ada Tagliacozzo» al Laurentino, quartiere dove già sono stati installati dei nuovi cassonetti dei rifiuti che rappresentano una fase intermedia tra gli attuali e i nuovi. «I nuovi cassonetti - ha spiegato Veltroni - saranno installati a partire da dicembre, in diverse zone della periferia al ritmo di duemila al mese». Attualmente i cassonetti a Roma, compresi quelli per la raccolta differenziata sono 67.088, di cui 44.216 verdi per l’indifferenziato, 10.973 bianchi per la carta, 11.025 blu per vetro, plastica e alluminio, 874 bianchi e verdi per la raccolta della frazione di vetro. A essere sostituiti saranno 30.000 cassonetti, quelli più grandi, sia verdi sia per la raccolta differenziata, la metà del totale. L'installazione dei nuovi cassonetti di metallo e di color grigio, sarà completata entro il 2006.