Didattica in diretta per i piccoli degenti

Smart Inclusion è il progetto sviluppato da Telecom Italia con la collaborazione del CNR e del Ministero per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione e realizzato appositamente per i lungodegenti dei reparti di Oncoematologia pediatrica. Smart Inclusion, integra, su un'unica piattaforma tecnologica realizzata da Telecom Italia, servizi di teledidattica, intrattenimento e gestione dei dati clinici, consentendo ai bambini di partecipare, in maniera semplice ed immediata, alla vita sociale collegandosi con la scuola e la famiglia e, al personale sanitario, di disporre di strumenti evoluti a supporto dei processi di cura dei piccoli pazienti. Attraverso l'innovativo video-terminale touchscreen Olivetti «Smart Care», dotato di telecamera e postazione a bordo del letto, il bambino, con una semplice pressione del dito, è in grado di interagire con la propria classe e partecipare alle lezioni, grazie all'installazione in aula della postazione Smart School, composta da una lavagna interattiva collegata ad un totem multimediale per l'insegnamento. Inoltre può accedere a programmi di intrattenimento attraverso o effettuare videochiamate a casa. Smart Inclusion è già attivo presso gli Ospedali Sant'Orsola di Bologna, Bambino Gesù di Roma, Azienda Ospedaliera di Padova, Ospedale Pediatrico Istituto G. Gaslini di Genova