«In dieci anni convertiremo l’Italia all’islam»

Fra dieci anni i musulmani saranno la maggioranza in Italia, e i cristiani una sparuta minoranza religiosa? È quello che pensa l’imam Abu Shwaima, guida spirituale della moschea di Segrate (Milano) intervistato dal settimanale Tempi. «L’Islam tra dieci anni sarà nel cuore degli italiani - dice Shwaima -, se i veri musulmani faranno il loro dovere di mostrare il vero volto dell’Islam: quello della pace e del dialogo». Un progetto di espansione cominciato da anni. In Lombardia, dove si concentra una grande percentuale dell’immigrazione musulmana in Italia, sono già 35 i luoghi di culto islamico.