Dieci anni fa colpita una volante

da Roma

Il chilometro sei-sei-sei dell’autostrada A1 Milano-Napoli ricorre più volte nei verbali della polizia della provincia di Frosinone per incidenti dello stesso tipo. Il lancio di sassi dai molti cavalcavia che attraversano il chilometro del «terrore» sembrerebbe essere diventato un rito. Già nel lontano 1995, il luogo incriminato è stato lo scenario di un lancio dal ponte posizionato al chilometro 618 in direzione nord. Vittima, stavolta proprio una volante della polizia stradale in servizio. All’improvviso alle ore 10, un pezzo di mattone caduto dal cielo infrange il parabrezza dell’auto in corsa, e solo grazie alla destrezza del guidatore gli agenti si salvano. L’autore non fu mai individuato.