Dieci arresti per spaccio: sedicenne uno dei pusher

Si è conclusa alle prime luci dell’alba con dieci arresti - quattro italiani e 6 stranieri, di età compresa tra i 16 e i 36 anni, sorpresi a cedere dosi di droga a giovani acquirenti - l’operazione antidroga dei carabinieri del comando provinciale di Roma. Il pusher di 16 anni è un italiano studente sorpreso a cedere hashish ad un altro studente.
Centinaia le dosi di cocaina, hashish e marijuana che sono state sequestrate insieme a bilancini di precisione. Nel corso dell’operazione è stato inoltre sequestrato denaro contante provento dell’illecita attività di spaccio. I militari hanno monitorato le zone nei pressi di discoteche e locali notturni, predisponendo numerosi posti di blocco e controlli anche con cani antidroga. Tutti gli arrestati dovranno rispondere di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.