Dieci chef da tutto il mondo per festeggiare i 10 anni di San Pellegrino Sapori Ticino

Gabriella Di Bernardo

Saranno tutti tre stelle Michelin i 10 chef internazionali protagonisti delle altrettante cene del ricco calendario di S.Pellegrino Sapori Ticino 2016 10 Years. Un evento unico e mai realizzato prima per celebrare i 10 anni della prestigiosa manifestazione, che oltre alle 10 serate a 3 stelle, riunirà quest'anno in un'unica kermesse alcuni tra i più famosi rappresentanti dell'alta ristorazione mondiale, per un totale di 60 stelle Michelin chiamati ad animare le serate del festival e ad onorare con la loro cucina le più esclusive location del Canton Ticino. Dal 1° maggio al 19 giugno saranno 24 gli appuntamenti, anticipati da tre serate di Gala oltre Gottardo: il 4 aprile presso il Park Hotel Vitznau, il 6 presso il Beau-Rivage di Losanna e l'11 presso il Grand Hotel Les Trois Rois di Basilea. A seguire, S.Pellegrino Sapori Ticino farà rotta verso casa. La serata di apertura del 1° maggio sarà dedicata agli chef del gruppo Swiss Deluxe Hotels presso l'Hotel Splendide Royal di Lugano, dove Domenico Ruberto ospiterà i colleghi Nenad Mlinarevic (Restaurant Focus Park Hotel Vitznau), Heiko Nieder (The Restaurant The Dolder Grand, Zürich) e Thomas Neeser (Grand Hôtel Du Lac, Vevey) per una serata a 5 stelle Michelin. Il 2 maggio avranno invece inizio gli appuntamenti con i 10 chef tristellati, con Thomas Bühner del ristorante La Vie di Osnabrück (Germania) ospite di Luca Orini presso il Seven The Restaurant di Lugano. L'8 maggio l'Hotel Eden Roc di Ascona e il resident chef Salvatore Frequente daranno il benvenuto a uno dei massimi esponenti della cultura gastronomica contemporanea, Massimo Bottura (Osteria Francescana). Dall'Enoteca Pinchiorri di Firenze, il 9 maggio arriva Annie Féolde la prima donna in Italia a conquistare le 3 stelle nel 1993 - che, insieme all'Executive Chef Riccardo Monco e allo Chef di Cucina Alessandro Della Tommasina, sarà ospite di Dario Ranza (17 punti della guida Gault Millau) presso il suggestivo scenario di Villa Principe Leopoldo, a Lugano. Il viaggio prosegue con la serata dedicata ai sapori francesi: presso l'Hotel Splendide Royal di Lugano, lo Chef Pascal Barbot (L'Astrance, Parigi) incontrerà, il 15 maggio, Domenico Ruberto.

Il 16 maggio presso il Conca Bella Enoteca Ristorante Hotel Vacallo, un altro mito della cucina italiana: Niko Romito, che dal Ristorante Reale di Castel di Sangro incontra il talentuoso e stellato Andrea Bertarini. Il 29 maggio il Castello del Sole di Ascona vedrà l'arrivo da Basilea di Peter Knogl (Restaurant Cheval Blanc), ospite di Othmar Schlegel. Il 30 maggio l'Italia sarà ancora una volta protagonista con i fratelli Enrico e Roberto Cerea, ospiti di Eros Picco al The View di Lugano, direttamente dal Ristorante Da Vittorio (Brusaporto, BG). La serata del 31 vedrà l'arrivo dalla Germania di Christian Bau (Victor's Fine Dining), ospite di Nicola Costantini presso il Ristorante Ciani di Lugano. Il viaggio attraverso le tavole tristellate internazionali proseguirà il 6 giugno con la presenza di Jonnie Boer (De Librije, Zwolle, Paesi Bassi), ospite di Egidio Iadonisi presso lo Swiss Diamond Hotel di Vico Morcote, mentre l'8 giugno Eric Pras (Maison Lameloise, Chagny, Francia) sarà ospite di Frank Oerthle presso il Ristorante Galleria Artè al Lago del Grand Hotel Villa Castagnola di Lugano. La festa finale della manifestazione di quest'anno si terrà al Grand Hotel Eden di Lugano il 19 giugno e avrà come protagonisti 4 storici nomi che hanno fatto, e continuano a fare, la storia della ristorazione svizzera come Pierrot Ayer (Les Pérolles, Friborgo), fresco presidente delle Grandes Tables de Suisse, Stéphane Décotterd (Le Pont de Brent, Brent), Alain Bächler (Des Trois Tours, Friborgo) e Pierrick Suter (Hotel de la Gare, Lucens). Come di consueto, a completare il calendario di S.Pellegrino Sapori Ticino 2016 avranno luogo 9 eventi speciali tra cui una nuova iniziativa dedicata a S.Pellegrino Young Chef, il progetto di talent scouting mondiale rivolto ai giovani Chef under 30 e un'intera serata dedicata al grande chef Norbert Niederkofler (Rosa Alpina Hotel&Spa). Il calendario completo su www.saporiticino.com