Dieci contratti per un miliardo di dollari Usa

Saipem si è aggiudicata dieci nuovi contratti nel settore delle Costruzioni mare per un importo complessivo di oltre 1 miliardo di dollari Usa. I contratti riguardano le aree del Sud est asiatico, del Mare del Nord, del Golfo del Messico e dell'Africa occidentale. Il primo contratto riguarda la posa di una condotta di 126 chilometri nell'offshore di Taiwan per conto della Autorità petrolifera nazionale di Taiwan; il secondo contratto è relativo alla posa di una condotta di 90 chilometri nel Golfo di Thailandia per conto della Petroleum authority of Thailand; il terzo riguarda la posa di una condotta di 50 chilometri nell'area compresa tra la Malesia e la Thailandia per conto della Trans Thai-Malaysia. Relativo alla stessa area è il quarto contratto, che riguarda l'installazione di 3 piattaforme e 36 chilometri di condotte per conto della società Kencana Hl.