Dieci delfini morti in una settimana Allarme in Adriatico

da Ravenna

Una decina di carcasse di delfino sono state trovate sulle spiagge dell’Adriatico nei giorni scorsi. I misteriosi ritrovamenti sono cominciati lunedì scorso: due delfini, della specie tursiope, tra le più diffuse nell’Adriatico, sono stati trovati sulle coste veneziane, insieme ad altri due, di cui un esemplare maschio a Rimini e una femmina incinta, ritrovata mercoledì in un lido di Ferrara. A Ravenna si sono arenati il corpo di un cucciolo di un metro e mezzo e di un maschio di tre metri. La causa delle morti rimane un mistero: solo dopo l’autopsia si potrà capire qualcosa di più, ma gli esami sono resi complicati dal fatto che i cadaveri degli animali sono in pessime condizioni.