Dieci milioni di spettatori per Wojtyla

Com’era prevedibile, la fiction dedicata a Giovanni Paolo II domenica sera ha sbancato l’Auditel. Per un prodotto ben fatto e di sicuro appeal sul pubblico come quello della Lux Vide la media di spettatori della prima puntata è stata di 10.182.000 e lo share del 37,13 per cento. La fiction si piazza così al primo posto tra quelle andate in onda in questa stagione autunnale. Da notare i risultati di Serie A. Dopo il discreto debutto della settimana scorsa di Mentana, domenica i risultati solo stati inferiori a quelli avuti nelle ultime puntate da Bonolis, nonostante l’artificiosa divisione in tre segmenti: nella prima parte ha avuto il 23,01% di share, nella seconda solo il 13,76%, nella terza Mai dire Serie A della Gialappa’s il 15,5%. In quella fascia oraria a farla da padrone è Pippo Baudo che su Raiuno ha ottenuto il 31,07%. Ieri la Rai ha fatto notare di aver vinto il periodo di garanzia autunnale (quello su cui si basano gli inserzionisti pubblicitari) con una settimana di anticipo (si chiude sabato prossimo). Nell’intera giornata Rai supera Mediaset di 6 punti (45,86 contro 39,87), in prima serata la differenza è del 5,86.