Dieci personaggi fuori di testa

Radio Sex è un esperimento, un laboratorio destinato alla nuova televisione di Telecom, Alice Home Tv, il servizio di Tv via Internet. «Una bella scommessa - spiega Francesca Canetta, della Magnolia - perché esploriamo un campo nuovo. In cui sperimentare un linguaggio più aggressivo». Radio Sex farà parte di un canale dedicato alla sit-com: 100 episodi, della durata di 5-6 minuti l’uno, due al giorno, da fine maggio. Ha la struttura della camera fissa stile Camera café, ma con tre ambientazioni diverse: la regia, il bagno, lo studio di speakeraggio. I personaggi sono dieci: da Betty (Jennifer Poli), conduttrice insicura sempre alla ricerca dell’uomo giusto, alla disinibita sessuologa Francesca (Roberta Mengozzi), alla proprietaria della radio, Giuseppina (Bedi Moratti), vedova sessantenne, che costringe l’amministratore della radio ad avere rapporti sessuali con lei, al regista Michele (Pietro Sermonti) che fugge da ogni legame sentimentale. La sit-com il prossimo anno potrebbe andare in onda anche su Rai o Mediaset.