Diede i domiciliari al pirata rom Minacciato il gip

Il gip di Ascoli Annalisa Gianfelice ha subito minacce nell’ambito del caso Ahmetovic, il romeno che provocò la morte di 4 ragazzi ad Appignano investendoli con il suo furgone. Ieri il giudice ha ricevuto una busta con un articolo di giornale relativo alla concessione degli arresti domiciliari ad Ahmetovic e una scritta che le augurava che persone a lei care facessero la fine dei 4 ragazzi. Anche Ahmetovic è stato minacciato nei giorni scorsi, con una scritta apparsa nell’ex campo nomadi in cui viveva. Il 5 ottobre è attesa la sentenza del processo contro il rom.