Diego «Juve bene ma non tocca a me far gol»

Ieri Diego ha capito quanto sia difficile calciare un pallone da rugby. E Dan Carter, un re degli All Blacks, gli ha mostrato quanto, invece, lui sia in gamba nel calciare il pallone rotondo. Incontro-meeting organizzato da Adidas all’Arena. Poi Diego e Inter-Juve. «Vorrei arrivare alla pari allo scontro diretto. La Roma ci ha dato una mano, ma non mi sono stupito. Ora conta concentrarci sulla Juve: dobbiamo migliorare il gioco, trovare continuità. Io mi occupo degli assist, ai gol pensano altri».