Difende una barista e viene gambizzato

Un uomo di 32 anni, Pietro Palombo, è stato ferito con un colpo di pistola alla gamba per aver difeso una barista costretta a subire pesanti apprezzamenti. È accaduto giovedì sera poco prima delle 23, in un locale di via dei Monti Tiburtini. Un gruppo di clienti, forse sudamericani, stava infastidendo la donna quando Palombo è intervenuto. Uno di loro ha estratto un’arma e gli ha sparato alla gamba. L’uomo è stato ricoverato all’ospedale Pertini con una prognosi di venti giorni.