Come difendersi dalle polveri

Si comincia dalla mascherina per finire con i consigli a chi ha figli piccoli. Tutti siamo esposti, anche se in misura diversa, ai possibili danni alla salute provocati dalle polveri sottili. I mezzi per difendersi? Non molti. La mascherina, ad esempio, se è di carta serve a poco (meglio scegliere mascherine professionali). E lo sport all’aperto? Correre nei giorni in cui i livelli del Pm10 sono elevati non fa bene ad adulti e ragazzi. Sono i bambini, però, i più esposti al rischio di subire dei danni alla salute dall’inquinamento. In questo caso serve buon senso: meglio evitare di portarli a passeggiare in ore e luoghi trafficati. Hanno i polmoni più piccoli e quindi più delicati.