La differenza fra Renzi e i Democratici liguri

Nei giorni scorsi, il nostro amico Giovan Battista Raggi, segretario amministrativo del Pd ligure, ha risposto su queste pagine ai miei ripetuti attacchi alla classe dirigente del suo partito. Una squadra di giovani, cosa che invidio moltissimo al Pd, ma una squadra di giovani-vecchi, cosa che invidio meno. Se un volto nuovo e perbene come quello di Lorenzo Basso dice le stesse cose di Mario Margini, cosa cambia? Solo la carta d’identità? Se un politico che fa della dolcezza la sua cifra distintiva come Victor Rasetto non porta elementi nuovi rispetto a Claudio Montaldo, dov’è la novità? Se una persona per cui la politica è fascino come Raffaella Paita, capace e secchiona (...)