In difficoltà la cordata Baldassarre

da Milano

Seduta in affanno per Alitalia a Piazza Affari. Il titolo della compagnia di bandiera ha chiuso in ribasso dell’1,50% a 0,84 euro dopo aver bruscamente invertito la marcia ed essere passato in territorio negativo nel primo pomeriggio. Sottili gli scambi, inferiori all’1% del capitale. Sul titolo, secondo alcuni operatori di borsa, hanno prevalso le prese di beneficio dopo l’apprezzamento registrato nelle ultime sedute. In alcune sale operative sarebbero anche circolate alcune indiscrezioni su qualche difficoltà da parte della cordata su cui starebbe lavorando l’ex presidente della Corte costituzionale, Antonio Baldassarre. E sempre ieri la compagnia tedesca Lufthansa ha specificato che non intende acquisire, o detenere partecipazioni, in Alitalia e nemmeno nella compagnia spagnola Iberia che giudica sopravvalutate. La compagnia iberica è però salita del 2,5% alla Borsa di Madrid per indiscrezioni su una possibile offerta da parte del fondo di investimento Tpg e di British Airways.