Con il digitale è sparita la Rai? Basta provare con la Germania

Problemi di switch off? Prova con la Germania. Non è uno slogan ma quello che è già accaduto (l’anno scorso) anche in Lazio al momento del passaggio al digitale terrestre, quando molti utenti non riuscivano a vedere i canali Rai. In quel caso fu il giornale RadioRai a fornire il suggerimento giusto: «Chi non riesce a vedere può provare a cambiare la scelta del paese di riferimento mettendo Germania al posto di Italia». Dopo un annetto anche Milano si ritrova a fare i conti con il passaggio pieno alla tecnologia digitale e con qualche problema. Anche perché una delle cose a cui è davvero difficile pensare è la scelta del paese di riferimento sul menù principale del decoder per il digitale terrestre. Eppure il rimedio funziona. Ma perchè succede questo fastidioso inconveniente? Il problema è che i programmi Rai hanno cambiato banda e sono passati a quella europea visibile, in certi decoder non in tutti, soltanto posizionandosi su Germania, un paese che aveva utilizzato per tutti i canali digitali quel tipo di banda. Un trucchetto suggerito da un antennista, la Rg2 di Milano, che però funziona.
«È un problema - hanno spiegato da Rg2 - che non è stato segnalato e non è per tutti i decoder ma solo per quelli meno recenti. Il fatto è che non tutti gli utenti sono «tecnologici» e in grado di passare da soli da Italia a Germania e dunque dobbiamo intervenire direttamente».