Dim sum o galletto con soia: piatti cinesi anche ad agosto

Il ristorante «Hong Kong», considerato da molti il migliore cinese in città, rimane aperto tutto il mese di agosto. Ambiente elegante e curato nei dettagli, propone una raffinata cucina cantonese e sezchuan. Lo chef consiglia i tradizionali dim sum (ravioli con ripieno di carne, pesce o verdure) accompagnati dalle buone zuppe, una fra tutte la wanton, delicata e saporita. Ottimo il galletto alla cinese condito con zenzero e soia oppure la pancetta di maiale e verdura al vapore. Per gli amanti del pesce, insolite e gustose le ricette come l'astice in salsa chili o l'inedito pesce alla sezchuan, cucinato nel brodo e condito con olio di peperoncino. Il piatto forte resta comunque l'anatra laccata alla cantonese, un classico che non delude mai. Tra i dolci, il suggerimento è di assaggiare il dolce di riso e cocco e la gelatina alle mandorle: ma occhio alle calorie! Info: via Schiapparelli 5. Tel. 02 6701992. Il conto, all'altezza del decoro del luogo (dai 30 euro in su, bevande escluse. Carte di credito: le principali. Chiuso il lunedì. La prenotazione è consigliata.