Le dimissioni Briguglio (Fli) lascia il Copasir Pdl: era abusivo

Lo scossone ai finiani fa rotolare la prima «testa» dopo la fiducia al governo. Carmelo Briguglio del Fli si è dimesso dal Copasir con una lettera al presidente Massimo D’Alema e al presidente della Camera Gianfranco Fini. La decisione è stata prima discussa con Fini. Briguglio spiega che dopo il voto di ieri Fli si colloca all’opposizione, e quindi «è opportuno che, non rappresentando più una forza di maggioranza, un esponente finiano rassegni le dimissioni». Il Pdl concorda: era abusivo