Con le dimissioni di Brunetta il suo portavoce dà... i numeri

Vittorio Pezzuto, portavoce di Renato Brunetta (nella foto con il ministro della Funzione pubblica) si congeda «dando i numeri», con il comunicato stampa numero 1.851. Prima di lasciare l’ufficio a Palazzo Vidoni («Bagaglio leggero e un sicuro disincanto nei confronti del potere, come quando sono arrivato») Pezzuto si affida alla fredda cronaca dei numeri: 1.850 comunicati stampa (rilanciati da 7.896 take di agenzia), 40.389 citazioni del ministro sui giornali, 278 conferenze stampa, 385 interviste a quotidiani e periodici italiani e stranieri 184 presenze in tv e 157 in radio. E poi oltre 251 milioni di contatti sul sito dal maggio 2008 con più di 4 milioni di utenti unici.