Il Diocesiano verrà aperto dal tramonto a mezzanotte

Settima edizione per «Le serate al Museo», l’appuntamento dell’estate milanese che mira a promuovere e a valorizzare il patrimonio museale civico verso un pubblico più vasto rispetto ai soliti habitué. L’assessore alla Cultura Vittorio Sgarbi ha deciso di puntare su cinque appuntamenti dedicati alla musica, con programmi originali coinvolgendo artisti ed interpreti di notorietà internazionale. Per attirare più neofiti possibili, ai concerti verrà abbinata una sezione didattica con laboratori e animazioni, ideata da Adm, Associazione Didattica Museale per il Museo di Storia Naturale, e visite guidate, progettate e coordinate dai singoli musei.
Anche quest’anno tornano i tour guidati serali al Castello Sforzesco, un’occasione per ammirare durante le affascinanti ore del tramonto le Merlate, il Rivellino di Santo Spirito, la Sala Falconiera e il Torrione del Carmine con la Stanza delle Guardie.
In occasione dell’estate, dal 17 luglio al 31 agosto, il Museo Diocesano scambierà il giorno con la notte aprendo le porte dalle 19 a mezzanotte ai suoi visitatori che prima della visita, potranno gustare un aperitivo nel chiostro.