DIPINGERE LA MUSICA

Il «Pop surrealism» è legatissimo alla scena musicale a partire dalla copertina di« Appetite for destruction» dei Guns and Roses ( prima foto dall’ alto), disegno a tinte forti che venne eseguito da Robert Williams e quasi subito ritirato dal commercio perché troppo violento.
Un altro artista importante del gruppo Anthony Ausgang ha invece illustrato l’ultimo album degli MGMT. Invece Wes Fred illustra abitualmente i dischi del gruppo Drive-by Truckers ed è adorato dagli specialisti del «Southern Rock».