Disabile aggredito da 2 ragazzi: è grave

In Austria due teen-agers hanno picchiato brutalmente un disabile e lo hanno rapinato senza motivo. La vittima, che da poco si era sottoposta a un intervento al cuore, ha riportato gravi ferite ed è stato ricoverato. Il fatto è avvenuto ieri pomeriggio a Linz, 150 chilometri a ovest di Vienna, durante una manifestazione nel centro storico. Lo scrive oggi il quotidiano austriaco «Kurier». I due ragazzi, rispettivamente di 13 e 14 anni, hanno seguito il disabile, 16 anni, in una toilette. Prima lo hanno colpito più volte nella parte dei genitali e poi, una volta caduto a terra, hanno iniziato a tirargli dei calci al petto. I due aggressori hanno poi intascato il denaro che la vittima aveva con sé e hanno tentato la fuga. Alcuni testimoni sono tuttavia riusciti a fermarli fino all'arrivo della polizia.