Disabile mette in fuga rapinatore

Ha tentato di borseggiare una donna disabile, ma lei ha resistito al ladro e lo ha messo in fuga. La sua descrizione, inoltre, ha permesso ai poliziotti di arrestare il malvivente.
L’episodio è avvenuto ieri in via Spinoza (zona Città Studi) alle 9.40. A finire in manette è stato Tommaso V., 46 anni già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è stato riconosciuto dalla vittima, una 51enne costretta su una sedia a rotelle, che si trovava in strada insieme alla sua badante. Per il malvivente, però, le accuse sono due: tentato borseggio e furto.
L’uomo, infatti, avrebbe rubato diversi generi alimentari all’interno di un supermercato in cui si era rifugiato dopo il colpo fallito. Ai poliziotti che lo hanno bloccato all’uscita chiedendogli lo scontrino ha tentato di discolparsi, ma è stato tutto inutile: La sua vittima, che aveva urlato e aveva tenuto stretta la borsa, lo ha riconosciuto senza esitazione.