Disabili, all'Idroscalo sbarcano i mondiali di sci nautico La manifestazione

I campionati del mondo di sci nautico disabili sbarcano a Milano. Precisamente all'Idroscalo che, per la prima volta in Italia, ospiterà la manifestazione dal 28 agosto al 1 settembre. Il cartellone dell'evento sportivo è stato presentato ieri a Palazzo Isimbardi, dal presidente della Provincia di Milano, Guido Podestà, dall'assessore allo Sport, Cristina Stancari e dal presidente della Federazione Italiana sci nautico e Wakeboard, Michele Dell'Olio. Saranno in totale 1.000 i partecipanti provenienti da 18 diverse nazioni (l'Italia sarà presente con 100 atleti) che si sfideranno in tre specialità: slalom, figure e salto. Le varie fasi della gara verranno trasmesse in streaming mentre la finale, prevista domenica 1 settembre, sarà trasmessa in diretta su Rai Sport 2.Inoltre, durante i giorni di gara, si terranno altrettante esibizioni di vari sport praticati dai diversamente abili, tra cui il tennis da tavolo e calciobalilla. E come sempre l'obiettivo principale per tutti, come ha ricordato Pietro De Maria, uno degli atleti italiani in gara, è «vincere partecipando».