Disastro ferroviario tra Tel Aviv e Haifa 7 morti e 77 feriti

Gerusalemme. Almeno 7 morti e 77 feriti in un incidente ferroviario ieri in Israele: verso mezzogiorno, vicino a Netanya, nel nord del Paese, un treno di pendolari ha travolto un fuoristrada a un passaggio livello ed è uscito dai binari. L'impatto tra il convoglio, in viaggio da Tel Aviv ad Haifa, e il veicolo è stato così violento che tre vagononi e la locomotiva sono deragliati. Il treno, a due piani, composto da una dozzina di carrozze. Lo scontro, avvenuto a Beit Yohoshua, è stato conseguenza di un banale incidente stradale: il conducente del fuoristrada aveva visto lampeggiare il semaforo rosso e si era fermato . Il veicolo è stato però tamponato da un’auto ed è finito in mezzo ai binari. L’autista tamponato non è riuscito a ripartire e non gli è rimasto che mettersi in salvo.