Un disastro il melò tra Italia e Usa

di Massimo Bertarelli

Striminzito melò parasportivo scritto e diretto da un debuttante con grande sprezzo del ridicolo. Una storiella che fa avanti e indietro dagli anni ’50 a oggi e dagli Stati Uniti all’Italia del Sud. Faticoso protagonista un arrogante boss di quartiere che scopre in un anziano falegname il padre adottivo. Una recitazione da piangere e un protagonista, l’inebetito Ivano De Cristofaro, che strappa al catastrofico Alberto Tomba (Alex l’ariete) il titolo di peggiore attore italiano di sempre.