Dispersi nel Ticino Senza esito le ricerche dei due egiziani

Proseguono ancora senza esito le ricerche dei due egiziani, un uomo e un bambino, travolti e sbalzati nel Ticino da un albero sradicato dal maltempo. Per tutta la giornata i carabinieri e i vigili del fuoco di Abbiategrasso hanno perlustrato il tratto di fiume compreso tra Besate e il ponte di barche di Bereguardo (Pavia), dove si presume possano trovarsi i corpi di Mohamed Dib, di 8 anni, e Mohamed Sharf El Din, di 33. Sul posto anche i sommozzatori dei vigili del fuoco di Como, supportati da un elicottero di Varese. Domani parteciperanno alle ricerche anche i sub dei Carabinieri di Genova e dei vigili del fuoco di Milano.