Distribuiscono il discorso del Papa: aggrediti

Sono scesi in piazza anche alla Statale di Milano per protestare contro Papa Benedetto XVI. Un gruppo di giovani aderenti ai centri sociali ieri mattina ha aggredito alcuni studenti vicini a Comunione e Liberazione intenti a distribuire volantini con il discorso del Pontefice. Muniti di idrante, sono saliti al terzo piano dell’università, e hanno inondato i loro colleghi.
Poi, vernice alla mano, hanno imbrattato i muri scagliandosi contro «l’onda oscurantista della Chiesa». Solo l’intervento della Digos ha riportato la situazione alla normalità. Il volantinaggio è ripreso intorno a mezzogiorno.