Distribuivano volantini di un convegno: aggrediti attivisti di Au

Due studenti di Azione Universitaria, l’organizzazione studentesca vicina ad An, sono stati aggrediti ieri mattina nel corridoio della facoltà di Scienze politiche alla «Sapienza». I ragazzi stavano distribuendo un volantino che preannunciava un convegno sul filosofo Giovanni Gentile in programma domani mattina nella stessa facoltà. Lo rende noto in un comunicato Azione Universitaria. «I nostri ragazzi - racconta il responsabile romano di Au Simone Pelosi - sono stati aggrediti da una ventina di attivisti del collettivo di Scienze politiche che prima di arrivare alle mani li hanno minacciati, gridando “massacriamoli e lasciamoli per terra così il convegno non lo possono fare”».