La «diva» Antonella Ruggiero apre la rassegna MilanOltre

Con Alla ricerca del tempo perduto, spettacolo commovente e nel contempo divertente e stralunato, definito come opera shock con café chantant, si inaugura venerdì la stagione del Teatro Leonardo. Domani al Teatro dell’Elfo debutterà il festival MilanOltre con Cantami o diva. Nuove proposte nell’ambito di Previsioni, la rassegna che si apre questa sera al Crt Teatro dell’Arte con P.A.C.S. e prosegue giovedì al Teatro Litta con I fratelli martirio; Novecento, diretto da D’Elia, sarà riproposto al teatro Libero da domani sera, quando, anche al Teatro Guanella, sarà presentata la serata di cabaret con Stefano Casiraghi, Senza rete. Domani, sarà Buonanotte Desdemona a tenere a battesimo la stagione del Teatro Ringhiera, mentre spazio al balletto con Radio and Juliet al Teatro Strehler dove, venerdì, sarà la volta de Il Matrimonio, spettacolo di Gogol in lingua originale.