Diva A Hollywood si spegne la stella di Jennifer Jones

Aveva vinto l’Oscar quasi al debutto per il ruolo in Bernadette ed era poi stata candidata altre 5 volte alla famosa statuetta. Ma il pubblico ricorda Jennifer Jones soprattutto per Duello al Sole, con Gregory Peck, e L’Amore è una cosa meravigliosa, con William Holden. L’attrice, una delle maggiori stelle di Hollywood negli anni 40 e 50, è morta ieri in California all’età di 90 anni.
Il suo vero nome era Phylis Lee Isley, figlia di proprietari di una catena di cinema, aveva cominciato a recitare in una scuola di suore per poi trasferirsi a New York. Il suo ultimo film risale al 1974: The towering inferno (L’inferno di cristallo).