Diventa detective ma solo per gioco

Un nuovo prodotto per Nintendo Ds. Otto crimini da risolvere sul doppio schermo della console portatile

Un nuovo prodotto per Nintendo Ds. Otto crimini da risolvere sul doppio schermo della console portatile. E solo per Nintendo Ds, la console portatile della casa nipponica, il nuovo gioco Unsolved Crimes in uscita il prossimo 7 novembre. La trama si svolge attorno ad otto indipendenti casi di omicidio e a un rapimento, su cui il giocatore dovrà indagare. Durante la storia, il player vestirà i panni di un apprendista detective della Squadra Omicidi del Dipartimento di Polizia di New York, che dovrà indagare sul rapimento della modella Betsy Blake e su una serie di omicidi che sconvolgono la città.

Nelle indagini sarà aiutato dall’esperta e detective Marcy Blake, sorella della scomparsa Betsy, e dal Capitano Abbot, al quale dovrà fornire dettagliati rapporti circa il suo operato e lo sviluppo delle indagini. Il gioco sfrutterà appieno il doppio schermo del Nintendo Ds nell’indagine dei delitti, e permetterà un innovativo uso dello stilo, per consentire al giocatore di tracciare segni, percorsi e di prendere appunti: l’obiettivo sarà naturalmente avvicinarsi, nel minor tempo possibile, alla soluzione dei casi. Fondamentale sarà la capacità di osservazione del giocatore, soprattutto sulla scena del crimine, che dovrà essere sempre attentamente esaminata per scoprire indizi schiaccianti contro i colpevoli.

Con un tocco di pennino l’indizio si animerà e potrà essere ispezionato a fondo per trovare tracce ed indicazioni in grado di scogliere i rompicapi polizieschi della trama. Il rapimento di Betsy sarà l’indagine più difficile che accompagnerà il player lungo tutto il percorso di gioco: il caso infatti, sarà più profondo di quello che appare, la criminalità è dilagante e la scomparsa dell’aspirante modella è solo l’ultimo di una serie di eventi che stanno lentamente piegando la città di New York, scena del crimine di altri otto casi da risolvere nel videogame.