Diventa più ricca la biblioteca del «Giornale»

La storia, le idee, le scoperte, le conquiste, le rivoluzioni e i protagonisti. Ma anche la vita di tutti i giorni nelle città, nei villaggi, nelle corti. Dopo il grande successo delle collane sulla storia antica, sul Medioevo e sul Rinascimento, il Giornale presenta una nuova grande iniziativa editoriale dedicata al secolo che ha visto passione e ragione fondersi e completarsi: il Settecento. Il piano dell’opera prevede l’uscita di 50 volumi che ripercorrono, da molteplici prospettive, un secolo ricchissimo di eventi decisivi per la storia europea e non solo: l’Illuminismo e la cultura dei diritti, lo sviluppo industriale e quello economico, le rivoluzioni americana e francese, lo spirito dell’Enciclopedia e quello della scienza. E poi anche grandi biografie: il Re Sole, Pietro il Grande, Maria Antonietta, Eugenio di Savoia, Clausewitz. E sarà proprio la bella biografia di Guido Gerosa, Il Re Sole. Vita privata e pubblica di Luigi XIV, a inaugurare sabato prossimo, 17 novembre, la nuova collezione storica. Il prezzo di lancio del primo volume in edicola sarà di un euro, più il costo del Giornale. Poi, di settimana in settimana, le uscite proseguiranno fino al 25 ottobre 2008, con il volume di Peter Burke Scene di vita quotidiana nell’Italia moderna. Tutti i volumi saranno venduti a 6,90 euro più il costo del quotidiano. In un felice meccanismo di reciproca integrazione, accanto alla Biblioteca Storica proseguirà anche la «Dvdteca» del Giornale con otto uscite: il primo Dvd, La reggia di Versailles. Il palazzo e i suoi tesori, sarà in edicola sabato 24 novembre, al prezzo speciale di 4,90 euro. Gli altri sette usciranno tutti i sabati successivi e costeranno 9,90 euro, più il costo del quotidiano.