Diventare Ray Charles

Siamo rimasti incantati dalla splendida performance, in Ray, di Jamie Foxx, talmente straordinario nel calarsi nei panni di Ray Charles, al punto da sembrare la sua reincarnazione. Non a caso, il talentuoso Foxx, già ammirato nell’eccellente «The collateral» (con Tom Cruise) ha vinto il premio Oscar come miglior attore protagonista. Se vi siete persi il film al cinema, vi viene in soccorso il dvd con una edizione speciale in due dischi. Oltre alla pellicola che racconta la vita di Ray Charles, dall’ascesa fino agli anni del carcere, mettendo ben in risalto il suo talento ma anche la sua vita tormentata, il titolo offre un cospicuo numero di extra decisamente interessanti. Di questi, la più succulenta è certamente «Diventare Ray Charles: l’incredibile trasformazione di Jamie Foxx in Ray», sezione che, come fa intuire il titolo, è praticamente un dietro le quinte di come si costruisce una interpretazione da Oscar. Davvero da non perdere. Non potevano poi mancare una serie di performance originali integrali del grande artista scomparso, a cominciare dal suo cavallo di battaglia «Hit The Road Jack». E se il film non vi sembra abbastanza lungo, potrete vedere altri 28 minuti di scene inedite.