Divisa da hostess Per le precarie niente pantaloni

da Milano

L’Alitalia fa discutere anche per una questione di pantaloni. La nuova divisa non è per tutti. Alle hostess stagionali dell'Alitalia per ora niente pantaloni ad integrare la classica divisa, quella con la gonna, mentre stanno per arrivare per le lavoratrici con contratto a tempo indeterminato. È quanto ha segnalato un'hostess di lungo corso, Annarita Curcio, sindacalista della Fit-Cisl.
«Il motivo di questa che sembra una ennesima discriminazione? Probabilmente alla base ci sono fattori economici - ha aggiunto Annarita Curcio durante lo sciopero a Fiumicino - avranno ordinato meno pantaloni di quanti servirebbero e dunque sono costretti a fare una scelta. Invece la nostra richiesta aveva motivazioni precise e valide per tutte: proteggerci durante i viaggi verso località particolarmente fredde, tenuto anche conto della temperatura bassa che sopportiamo nelle nostre postazioni in aereo durante i trasferimenti a lungo raggio».