Divorzio on line per far risparmiare le coppie scoppiate

Londra Le coppie i cui matrimoni sono ormai falliti potranno cominciare le procedure per il divorzio on-line: è una novità proposta dal disegno di legge per la riorganizzazione del diritto di famiglia in Gran Bretagna. I «divorziandi» troveranno tutte le informazioni generali per avviare le pratiche su un apposito sito internet: l’intento è di far risparmiare denaro alle coppie e tempo ai già sovraffollati tribunali. La legge prevede che i coniugi intenzioanti a lasciarsi si rivolgano effettivamente a una corte solo nei casi in cui non siano in grado di risolvere autonomamente le dispute sulla gestione dei figli, sulla divisione dei beni e in generale suulle questioni che riguardano il denaro.