Dl incentivi, Camera: domani il voto di fiducia

Il governo ha annunciato per domani alla Camera il voto di fiducia sul decreto legge sugli incentivi, al termine dell'illustrazione dei circa 150 emendamenti. Il governo, ha spiegato Fini, ha presentato un emendamento del testo del decreto, che è
al vaglio di ammissibilità degli uffici della Camera<br />

Roma - Il governo ha annunciato la fiducia sul decreto legge incentivi. Lo ha detto in Aula a Montecitorio il presidente della Camera, Gianfranco Fini. Il governo, ha spiegato Fini, ha presentato un emendamento interamente sostitutivo del testo del decreto, che è al vaglio di ammissibilità degli uffici della Camera e poi della commissione Bilancio e delle commissioni di merito.

Domani il voto di fiducia La prima chiamata del voto di fiducia sul dl incentivi, nell’Aula della Camera, inizierà domani alle ore 17,15 e le operazioni di voto sulla fiducia dovrebbero concludersi in circa due ore. Prima del voto, alle ore 16, ci sarà la diretta Tv sulle dichiarazioni di voto. A stabilirlo la conferenza dei capigruppo di Montecitorio. Il voto finale sul provvedimento dovrebbe esserci entro giovedì mattina prima di pranzo.