Dodicenne romena denuncia uno stupro

Una bambina romena di 12 anni ha denunciato di aver subito una violenza sessuale da un uomo che due notti fa l’avrebbe condotta ai Castelli Romani e violentata. Secondo quanto si è appreso, la piccola avrebbe fatto le sue dichiarazioni all’ospedale Vannini, dove i sanitari le avrebbero peraltro riscontrato i segni della violenza subita. La bambina avrebbe dichiarato di essere stata prelevata a Tor Pignattara da un uomo che in auto l’avrebbe portata ai Castelli. Della vicenda si occupa la quarta sezione della squadra mobile di Roma.