Dodici morti Barcone a picco in Vietnam salvi due italiani

I soccorritori hanno recuperato i corpi di 12 vittime dell’affondamento di un barcone avvenuto nella baia di Ha Long in Vietnam. Nell’incidente sono morti due vietnamiti e dieci turisti stranieri, riferisce l’agenzia Vietnam News. Altri nove turisti, fra i quali due italiani, sono invece stati salvati. In totale sull’imbarcazione si trovavano sei membri dell’equipaggio e 21 turisti: tre americani, due italiani, due vietnamiti, due russi, due francesi, due svedesi, due svizzeri, due danesi, un inglese, un tedesco, un australiano e un giapponese. Secondo fonti locali, quando l’imbarcazione è affondata gran parte delle vittime stava dormendo in cabina.